Contrattualistica e diritto nel commercio

La consulenza in questa materia è comprensiva dei principali rapporti commerciali della vita aziendale, intrattenuti con i terzi, siano essi aziende o consumatori, clienti o fornitori.

A titolo esemplificativo la consulenza potrà essere prestata:

• nella redazione di Condizioni Generali di contratto, sia per l'acquisto che per vendita di beni/servizi;

• nello studio e redazione di specifiche clausole per singoli contratti , finalizzata all'ottenimento di maggior salvaguardia, garanzia di adempimento;

• nella valutazione, in specifici contratti, sulla opportunità di inserimento di corrette clausole per la soluzione non giudiziaria delle controversie: arbitrato rituale, irrituale, amministrato, arbitraggio tecnico, mediazione;

• nella redazione di specifici contratti personalizzati secondo le esigenze dell'affare;

• nell'assistenza alle trattative ;

• nella difesa stragiudiziale nell'esecuzione dei contratti e nei confronti di pretese obbligazioni contrattuali.

L'incarico viene concordato e personalizzato in base alle esigenze dell'azienda e delle strategie commerciali.