Diritto del lavoro

La consulenza riguarda:

•  la determinazione del trattamento legislativo e di contrattazione da attribuire ai rapporti di lavoro in corso o da avviare;

•  scelta della forma di collaborazione, redazione e personalizzazione dei contratti e delle clausole;

•  la prevenzione o gestione di specifiche controversie con il lavoratore (dipendente o in collaborazione a progetto, compresi agenti di commercio, rappresentanti e procacciatori d'affari);

•  determinazione di fringe benefits, incentivi salariali, stock options;

•  patti restrittivi della concorrenza dopo la cessazione del rapporto;

•  sanzioni disciplinari, risoluzione del rapporto.

•  stesura di codice etico aziendale